Archivio dell'autore: baslafritta

Come oggi

E poi arriva “quel giorno”. Quando solo eri in pancia ci dicevamo:”Vedremo il suo primo sorriso, sentiremo la sua prima parola, l ‘accompagneremo il primo giorno di scuola e gli insegneremo ad andare in bicicletta senza rotelle.” Oggi è successo … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Disquisendo di valigie et cose inutili

Tra pochi giorni ci sarà il grande ritorno in terra natìa paterna. Tutti in Tunisia. Lo gnomo lo racconta a tutti. Non vede l’ora di andare a visitare Cartagine “Dove i Romani hanno sconfitto per uno a zero i Cartaginesi!” … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , | 2 commenti

#solocosebelle

C’è il sole. Andrea ha iniziato la giornata con le coccole e sorrisi. Io ho la collana colorata. Ho con me la macedonia con le fragole. Ho comprato la lavanda da piantare in giardino. Da Aprile voglio che la mia … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , | Lascia un commento

Per pochi minuti

Sul treno: marito e moglie di circa ottant’anni. Riporto letteralmente il dialogo tra la reincarnazione della Sora Lella e di Alberto Sordi. Tratta Roma- Ladispoli, versione anni ’60. “Pino c’ho sete .. Bevi?” “No! Se hai sete tu, bevi tu!!!” … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , | 2 commenti

Porta orecchini e porta collane da parete fai da te

Hai la casa più piccola del fungo di puffetta? Possiedi orecchini a josa? Sono sparsi per casa e li ritrovi casualmente mentre spolveri -per finta ovviamente-? Le collane te le ritrovi appese al lampadario? O sono tutte nascoste in un … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , | Lascia un commento

Senza speranza

Sul treno. Un papà con il suo bambino. Lo accarezza, ci gioca, hanno sguardi complici. “Dov’è il piedino?Dov’è?Eh?” “Sei l’amore di papà? Eh?” E il bimbo lo guarda, ride, lo cerca, lo abbraccia. E non c’è niente da fare: un … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato | Lascia un commento

È freddo.

Ritornato il freddo. Mio figlio che è un ragioniere travestito da seienne, appena sveglio, ancora imbambolato dal sonno, scende dalle scale e da’ la sua visione della situazione. Alle 7.00 di un mattino: “Io proprio non capisco… -scuotendo la testa … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Lascia un commento