Archivi del mese: gennaio 2014

Una domenica da noi

Oggi potevo avere un alibi per prendere a randellate il Consorte. Appena alzata sbraitavo per avere un po’ di collaborazione da parte degli altri abitanti della casa. Il Nano ha preso il Nintendo e l ha spostato da destra a … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Noi

Questa mattina mi sono svegliata e nel silenzio di una casa buia, fissavo la tazza della colazione. Accanto c’erano altre due, vuote, in attesa dei proprietari russanti. Ho acceso la radio e c’era una vecchia canzone di Alanis che ascoltavo … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

18 giorni del 2014 e tutto tace

Il 2014 è giunto inesorabile. Non si registrano novità interessanti se non la solita narcolessia che mi prende alle 21.00. Scene di me russante e accartocciata davanti la tv, con il libro crollato sulla faccia (devo dire anche un bel … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Io odio l’odio (Puffo Brontolone docet)

Mi ricordo che in terza elementare la mia maestra (la più cattiva del mondo- potrei paragonarla a Jack Nicholson in Shining, rendo l’idea?) ci aveva dato un tema dal titolo “Come sarà il mondo nel 2000”. Ho parlato di città … Continua a leggere

Pubblicato in Baslafritta pensiero | Contrassegnato , , | Lascia un commento