“Con ‘sta pioggia e con ‘sto vento chi è che bussa a ‘sto convento?”

“E ritorno da teeeee senza nulla da dire, senza parooooole ma con in mano un raggio di sole…”
Ovviamente ho sbagliato quasi tutte le parole e ho fatto una splendida super cazzola 😁 di questa canzone ma il senso c’è .
(Su dai, assecondatemi.)
Ho voglia di blog, ho voglia di fermare delle vignette della mia vita, ho voglia di condivisione, ho voglia di “ri-essere me”…
Insomma senza troppi percorsi psicologici “fatemi chiacchiera’ “.

Sarà che a me l’inverno piace, sarà che questo freschetto mi fa venire voglia di polenta (uuuuuh), sarà che ho voglia di lavoretti con l’uncinetto (che non so utilizzare), sarà che guardo fuori dalla finestra e vedo fulmini, tuoni e vento.
Talmente tanto che la scorsa settimana mentre sorseggiavo una tisana calda ho visto l’intimo del vicino volare nel cielo…
La mia vita: così avventurosa e fuori dagli schemi.
No perché quanti possono dire di aver visto le mutande del vicino svolazzargli in giardino e atterrare rovinosamente nella fontanella?
Insomma sarà che forse sono tornata un po’ in me.
Tante cicatrici ma rieccomi.
Buona giornata

20131123-115350.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Baslafritta pensiero e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a “Con ‘sta pioggia e con ‘sto vento chi è che bussa a ‘sto convento?”

  1. katia ha detto:

    WWW!!!!! BENTORNATAAAAA

  2. Arianna ha detto:

    Bentornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...