Bricolage

A me ultimamente mi salta proprio la vena creativa..
Mi erutta.
Mi prende e DEVO fare qualcosa.
Adesso nell’inventario delle mie creazioni annoveriamo:
Mobiletto porta-scarpe

20121113-145548.jpg
Rastrelliera
20121113-145848.jpg

Porta-ombrelli
20121113-145950.jpg

Tutto fatto con le mie manine, legni riciclati e/o scartati, pitture rimaste, chiodi e seghe.
Che se Handy Manny (cartone Disney di un tuttofare) mi vedesse mi si inchinerebbe.
Ma poi ti riciclo e ti trasformo le cose che manco il mago Silvan col parrucchino e il fazzoletto nel taschino:
Scatola di legno trasformata in porta spezie
20121113-150542.jpg

il suo coperchio trasformato in porta pane
20121113-150729.jpg

Un cestino, un pó di raffia e una stampella rotta.. tutto trasformato in porta cellulare da presa
20121113-150834.jpg

In cucina poi…ormai si mangiano solo pane, pizza e marmellate fatte in casa.
20121113-151121.jpg

20121113-151100.jpg

Vogliamo mettere il taglio e cucito?
Annovero:
Copriscarpe e cappello da principe per il nano.
Papillon da conte Dracula per halloween
E zucca porta caramelle in carta pesta..
20121113-151537.jpg

20121113-151521.jpg

20121113-151502.jpg

(Et voilà le foto del mio Gentilfiglio..piacere!)
Non sto a scrivere quanti mobili mi sono verniciata per riciclare vecchie mensole e vecchi porta tv e trasformarli in bianchi mobili moderni.
Ehi tu.. Si tu che conduci “Paint your life”.. Non c’è gara.
Vinco io.
Tsè!
Io…
Che avevo la capacità creativa di un criceto e la manualità di ET ( sì.. Ve lo ricordate bene..quello di “telefono-casa”.. Aveva due dita e manco il pollice opponibile!)
Io mi aspetterei un “Brava questa! (e se siete di Roma apprezzerei un rafforzativo “ammazza ahó!)
Ma fondamentalmente penso che la prima cosa che vi balena in mente è “Ma questa non ha nulla da fare?”
No ce l’ho il mio gran bel da fare però mi ritaglio il momentino di “follia”.
I risultati a volte sono sorprendenti a volte sono orripilanti…
Però tanta fantasia, pochi soldi e tanta buona volontà mi fa divertire.
Diventassi piano piano pure una “Leonarda DaVinci dei poveri” potete dire che mi avete conosciuto…
Non potete capire la gioia del bradipo marito quando mi metto in azione.
Ovviamente è costretto ad assecondarmi e lo vedi lì in disparte con la gobba che preferirebbe mille volte riposare guardando il documentario dei pomodori in Australia.
Il gentil-figlio mi asseconda di più.
Gli piace spennellare, tagliare.
Riesce a farsi arrivare la vernice nelle orecchie.
Ma sono bambini….
Vado che devo verniciare la testiera del letto fai da te..
20121113-152029.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Baslafritta pensiero e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Bricolage

  1. katia ha detto:

    quindi dici che c’è speranza pure per me?!? io non riesco neanche a tagliare dritta con le forbici …

  2. bioro76 ha detto:

    Sono senza parole!!! Eccezionale, altro che brava… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...