Caro “amico” ti scrivo..

La scuola oggi è rimasta chiusa per allarme neve..
Il nano “contrito dal dolore”alla notizia ha allargato le braccia a mo’di ali di aereoplano e cantava ” a casaaaaaa! Yeahhh!”
Io appena ho saputo la notizia ho ripassato mentalmente tutti i giochi che potevo inventarmi per tenere a bada il quattrenne pieno di vitalità..
E oggi abbiamo fatto 11 acquerelli.. Compreso una ripitturata involontaria del tavolo della cucina e del muro vicino al forno… Con le ditate di verde mi rallegra l ambiente (sigh!)
Abbiano fatto pizze di pongo ma anche un hot dog, funghi, carciofini e un uovo sodo tutto rosso pongo… Dettagli .
Abbiamo cantato, ballato e giocato con il Nintendo…
Ora sono devastata nel letto.
Tutto questo “movimento” mi ha fiaccato…
Dovrei riflettere seriamente sullo stato della flaccidita’ dei miei muscoli e sulla mia capacita’ di movimento pari a zero..
Se mi stanco a fare una polpetta col
Pongo devo iniziarmi a preoccuparmi????
Poco male ..
Cmq il mio pensiero era di rivolgermi,in questa folle giornata, al Dio del meteo ( esisterà??) ..
Nevica su tutta Roma.. Due sputini di neve li fai anche qui?
Mica per altro, il bimbo freme…
C’abbiamo da fare un pupazzo di neve.. Ma neanche.. Ci accontenteremmo anche di un puffo-neve..
Per favore!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Baslafritta pensiero e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...